Suunto 5 Peak recensione

Suunto 5 Peak è il nuovo sportwatch medio gamma del produttore finlandese che si propone come rivisitazione di Suunto 5. Conviene sceglierlo rispetto al modello standard considerate le minime differenze?

Confezione

La confezione non rivela sorprese rispetto a Suunto 5. Infatti contiene lo sportwatch con il cinturino in silicone pre-applicato, manualetti rapidi e il solito scomodo cavetto di ricarica a molletta con i pin.

Qualità costruttiva

Il design mi ha convinto di più rispetto al modello originario perché più minimale e semplice. La qualità costruttiva è rimasta molto buona pur avendo subito un downgrade rispetto al Suunto 5. Infatti si passa da vetro minerale e policarbonato rinforzato con fibra di vetro a semplice plastica. La ghiera è rimasta in Acciaio inossidabile. Però Peak è anche più leggero e compatto quindi il polso ne gioverà. Le dimensioni sono di 43 x 43 x 12,9 mm con un peso di 39 grammi. Il cinturino in silicone, da 22 mm, è molto comodo però è di quella tipologia che si sporca in modo evidente. La resistenza dall’acqua è passata da 50 metri a 30.

Componenti

Il display è di tipo a matrice non touch screen con risoluzione 218 x 218 pixel. A lato della scocca troviamo tre pulsanti a destra e due a sinistra che permettono di navigare tra i menù. I primi servono a scorrere i menù e a selezionare, mentre quelli a sinistra servono a tornare indietro e selezionare gli elementi da visualizzare nel quadrante.  Sul retro della cassa troviamo il sensore di battito cardiaco e i pin per il caricatore.

Display

Il display è un pannello a matrice con retroilluminazione e risoluzione 218×218. La mancanza del touchscreen rende l’interazione meno immediata, ma grazie al software semplice la navigazione con i pulsanti rimane piacevole. Si tratta di un bel display sempre ben visibile grazie alla tecnologia Transflective sia al sole diretto che al chiuso. Di notte viene invece in soccorso la retroilluminazione per per perdersi l’ora, le notifiche e tutti i dati sportivi. Chiaramente non siamo a livello di un OLED ma comunque display promosso.

Connettività

Sunnto non specifica mai la versione del Bluetooth, ma si limita a definirlo smart. Dal punto di vista pratico funziona molto bene, infatti non mi ha mai dato problemi. Troviamo anche il GPS che è sempre veloce ad agganciare i satelliti.

Monitoraggio sport

Suunto 5 Peak permette di monitorare più di 80 tipi di diverse attività. Appena si inizia un’attività motsra subito la durata, il battito cardiaco, passo medio, zone cardio e molto altro. i dati sull’app sono invece piu completi con diversi grafici oltre che la mappa geografica del tragitto. Tra gli sport trovati troviamo  camminata corsa, nuoto e molto altro. la rilevazione del battito cardiaco è molto precisa. Anche i passi sono molto corretti. La rilevazione del sonno è completa di misurazione del battito cardiaco e distingue tra leggero e pesante. E’ abbastanza preciso ma alcune volte non ha funzionato o si è perso qualche ora.

Software e notifiche

Troviamo un software semplice e intuitivo. Si può cambiare la watchfaces tra una vasta selezione. Su alcune si può cambiare le visuale tra diversi parametri. Si può poi far partire un allenamento o visualizzare quelli salvati. Ho poi trovato comode le mappe degli itineri salvate in locale, C’è poi il timer e diverse impostazioni.

Per quanto riguarda le notifiche troviamo la solita gestione nelle media. Troviamo il supporto a tutte le app e vengono ben visualizzate. Grazie ai tasti si può scorrere il messaggio per leggere tutto il testo. Purtroppo non si può rispondere ne selezionare il messaggio come letto. Continuo a non apprezzare il suono a ogni ricezione di notifica. Per fortuna c’è la modalità silenziosa per la notifica.

Applicazione

L’applicazione Suunto è disponibile gratuitamente su Google Play Store e App Store. La prima pagina è un riepilogo di tutti i dati fitness dell’ultimo mese. Il secondo tab mostra tutti gli allenamenti nel dettaglio. Su Trend ci sono tutti i dati fitness divisi per parametro. Si possono poi salvare gli itinerari sulla mappa geografica. Infine si possono impostare le notifiche e altri parametri.

Autonomia

L’autonomia convince da tradizione Suunto. Infatti si coprono 6 giorni di utilizzo. La ricarica è rapida ma continuo a non apprezzare il cavetto con la solida pinza.

Conclusioni

Suunto 5 Peak è disponibile sul sito ufficiale e su Amazon a 299 Euro mentre Suunto 5 costa 249 sul sito ufficiale e 199 su Amazon. Il nuovo Peak è un buon sportwatch ma non vale la spesa di 50/100 Euro in più. Sconsiglio in il passaggio tra il vecchio e nuovo modello. Se invece siete indecisi tra i due, consiglio peak a chi cerca un prodotto piu compatto, per tutti gli altri il 5 standard.

Share This Post
Change privacy settings
Enable Notifications    OK No thanks