Xigmer Lunar X01 recensione

Xigmer Lunar è l’ultimo smartwatch del brand appartenente all’ecosistema Xiaomi. Il design è accattivante e il prezzo è molto valido. Ve ne parlo nella recensione.

Confezione

Nella confezione di carta troviamo lo smartwatch con il suo cinturino in silicone, un cavetto di ricarica e alcuni foglietti illustrativi.

Materiali

Si tratta di uno smartwatch dal design classico con la forma tonda e un design semplice ma elegante. Troviamo il frame in metallo e la cassa in plastica. Durante il mio test mi è sembrato leggero e solido. Il cinturino in plastica è comodo e non fa sudare. Inoltre regge bene lo smartwatch al polso, pur avendo un solo anello. Troviamo anche la resistenza dall’acqua grazie alla certificazione IP68 che garantisce la possibilità di immersione fino a 1,5 m di profondità per trenta minuti.

Si tratta di uno smartwatch dal design classico con la forma tonda e un design semplice ma elegante. Troviamo il frame in metallo e la cassa in plastica. Durante il mio test mi è sembrato leggero e solido. Il cinturino in plastica è comodo e non fa sudare. Inoltre regge bene lo smartwatch al polso, pur avendo un solo anello. Troviamo anche la resistenza dall’acqua grazie alla certificazione IP68 che garantisce la possibilità di immersione fino a 1,5 m di profondità per trenta minuti.

Sul lato frontale troviamo un display TFT da 1,3″ con risoluzione 360×360 pixel. Sul lato destro troviamo il tasto di attivazione dello schermo. Infine sul retro troviamo i pin per la ricarica, il sensore per il battito cardiaco e della pressione sanguigna.

Scheda tecnica

  • Display: TFT 1,3″ con risoluzione 359×360;
  • Bluetooth 4.0;
  • Sensori: Battito cardiaco, pressione sanguigna
  • Certificazione IP68;
  • Batteria 250 mAh.

Display

Troviamo un display tondo da 1,3 pollici con risoluzione 360 x 360 pixel. È un TFT quindi i neri non sono perfetti ma gli altri colori vanno bene. La luminosità è buona seppur non automatica. Manca la modalità always on ma la rotazione del polso per accendere lo schermo funziona bene. Il touchscreen è preciso.

Hardware

Il sistema operativo gira abbastanza fluido ma non scattante. Il Bluetooth è un po’ lento a connettersi e mi ha dato qualche problema durante la mia prova. In particolare ho notto un ritardo nell’ora dovuto a problemi di connessione. Inoltre non si riconnette in automatico,,,

Parte fitness

Si possono monitorare cinque sport tra cui alpinismo, ciclismo, corsa e nuoto. Durante ogni sessione viene indicata la durata, i km percorsi, i passi e i battito per minuti. Manca il GPS e inoltre a volte sull’app non vengono mostrate. Mentre i dati raccolti non sono precisi, infatti i passi sono sovrastimati e le ore di sonno del tutto sbagliate. Mentre il battito cardiaco è corretto. C’è anche la pressione sanguigna.

Software

Troviamo un software proprietario che è accattivante esteticamente ma poco ottimizzato. I quadranti sono pochi ma gradevoli. Ci sono i toggle rapidi con uno stile dal basso verso l’alto. Ai lati della watchfaces ci sono i widget per montare i dati fitness e il meteo. Ci sono delle app dedicate per i principali indicatori sportivi, le impostazioni e il meteo. Non mi piace che le scritte siano abbreviate nell’elenco delle applicazioni tipo BC per battito cardiaco. Manca poi la lingua italiana. In conclusione un software poco interessante.

Notifiche

Le notifiche non mi hanno particolarmente soddisfatto. Infatti sono supportate solo poche applicazioni, tra cui manca Gmail e Telegram. lo schermo si accende per visualizzare il contenuto ma il testo è tagliato e non si può quindi leggere l’intero messaggio. Come prevedibile non si può rispondere in alcun modo. Non è nemmeno consentito cancellare tutte le notifiche insieme e vanno aperte tutte ogni volta. Inoltre una volta aperta rimane come non letta sullo smartphone.

App

Si chiama TFIT l’app su Google Play e su App Store per gestire gli smartwatch Xigmer. Il primo tab permette di visualizzare i dati sportivi salvati. La parte centrale permette di iniziare gli allenamenti. Infine l’ultimo permette un minimo di personalizzazione. Per esempio cambiare watchfaces, aggiornare il software e programmare sveglie.

Autonomia

Con una sola carica si ottengono circa dieci giorni di utilizzo. La ricarica avvine tramite connettore proprietario.

Conclusioni

Xigmer Lunar X01 Xiaomi Youpin a circa 27 Dollari. Un prezzo molto interessante per un prodotto ben costruito e con una ottima autonomia. Per questa cifra non ci si potrebbe aspettare un software piu completo e una parte fitness professionale ma comunque si difende. Ringrazio Youpin per il sample.

Share This Post
Enable Notifications    OK No thanks