Kiwi Design 2 accessori per Google Home Mini +1

Ho provato ultimamente alcuni gadget per sfruttare al meglio i vostri Google Home Mini. Ve ne parlo in questo articolo.

Batteria esterna per Google Home Mini

Google Home Mini è il più piccolo smart speaker con Google Assistant in commercio. Pur essendo grande quanto un semplice altoparlante Bluetooth, purtroppo non è dotato di una fonte di energia per essere utilizzato lontano da una presa di corrente. Questa custodia fornisce una batteria esterna per un Google Home Mini. Attenzione che non è compatibile con il Nest Mini.

Si presenta come una custodia di plastica con all’interno una porta micro USB per la connessione. Mentre all’esterno troviamo una porta con il medesimo connettore, e un laccetto per il trasporto e un pulsante di accensione. Il funzionamento è semplice, basta inserire il proprio Home Mini e premere il pulsante di accensione. Se ci si trova nel luogo in cui abbiamo già configurato lo speaker con una rete WIFI, potremo subito dialogare con Google Assistant.

Purtroppo l’autonomia copre una sola giornata di utilizzo leggero. Quindi è svanito il mio desiderio di utilizzare il prodotto lontano dalla presa. la batteria esterna è disponibile su Amazon a 19.99 Euro. Mi è sembrato un accessorio utile per una gita ma non la soluzione definita per un utilizzo a batteria continuativo

Supporto da parete per Google Home Mini

Si tratta di un supporto per appendere alla presa di corrente un Google Home Mini. Attenzione non va bene per il Nest Mini. La confezione protagonista della mia prova è composto da due kit, in modo da poter sistemare due smart speaker di Google. Ciascuno è composto da un supporto per presa e cavo e un supporto per il Home Mini stesso.

Può sembrare complicato da utilizzare, ma in realtà la procedura è molto semplice. Bisogna inserire la spina, una tonda come quella dell’alimentatore originale, sul retro del componente tondo. Il cavetto si fa passare attraverso i fori sul retro, e poi si fa passare nello strato interno. Mentre nella custodia si inserisce lo spinotto e lo smart speaker. I due componenti si fissano tra di loro tramite una calamita Integrata. Una volta completata la procedura, Home Mini rimarrà ben saldo.

Un buon prodotto per tenere appeso un Home Mini. Un singolo supporto, nei colori grigio chiaro o scuro, su Amazon ha un costo di 11,98 Euro. Mentre il kit da due costa 19,99 Euro.

Copri webcam per notebook

KIwi Design produce anche diversi accessori oltre per gli smart speaker di Google. Infatti io ho provato i loro kit di sei copri webcam. Ormai i notebook sono provvisti di diverse funzioni per impedire ai software di accedere ale fotocamere frontali, ma avere una protezione fisica è una maggiore sicurezza da attacchi hacker. Si tratta di un tappino di plastica che scorre in una guida. La parte dello slider rossa indica che la webcam è accesa, quella nera è spenta. Si applica facilmente al notebook o tablet o smart speaker con webcam. Il fissaggio avviene tramite una strato di colla pre applicato e rimane solido senza staccarsi. Si libera o copre la webcam facilmente con un semplice click.

Mi sono piaciuti perché comodi e carini. Sono disponibili su Amazon a partire da 4,99 Euro per il pacco da tre di colore nero, si passa per quelli misti tra neri e bianchi da 6,99 Euro, fino ad arrivare ai otto neri da 7,99 Euro

Share This Post
Enable Notifications    Ok No thanks