DT NO.I DT91 recensione

DT NO.I DT91 è il nuovo smartphone con display circolare del produttore cinese. Tra le sue caratteristiche troviamo la possibilità di eseguire chiamate tramite lo smartphone e un design elegante. Ve ne parlo nella recensione

Confezione

IIl prodotto arriva in una confezione di carta. Al suo interno troviamo lo smartwatch, un cavo da USB a connettore magnetico e alcuni foglietti illustrativi. A sorpresa i cinturini sono due, uno completamente in plastica e uno misto tra silicone e pelle.

Qualità costruttiva

Lo smartwatch è solido e ben costruito. Troviamo la lega di zinco che è un tipo di metallo e mi ha sorpreso di non trovare plastica. l design mi piace perché è elegante e fa la sua bella figura. Io ho utilizzato il cinturino in pelle ed è comodo e sta bene al polso anche se la sensazione non è la stessa di un cinturino in vera pelle. Le dimensioni sono di 45x45x12mm e il peso di 58 grammi. Troviamo la certificazione IP67 che garantisce la resistenza da polvere e a immersione in acqua fino a 30 minuti a 1 metro di profondità

I display è un IPS completamente tondo da 1.28 pollici con risoluzione 240x 240 pixel. A destra della cassa troviamo due pulsanti fisici, uno per accensione dello smartwatch o dello schermo e uno per aprire l’elenco delle applicazioni. Infine sul retro ci sono il microfono, l’altoparlante, quattro pin per la ricarica e il sensore per il battito cardiaco.

Scheda tecnica DT NO.I DT91

  • Display: 1.3? LTPS LCD240x240 pixel e 320 PPI;
  • Processore: Mediatek MTK2502C;
  • Sensore: Shi Lan Wei7A20;
  • Sensore batitto cardiaco: Zhanheng 1662
  • Dimensioni:45x45x12mm;
  • Peso 36.4 grammi;
  • Spessore: 11.5mm;
  • Cinturino: 20mm;
  • Connettività: Bluetooth 4.0,
  • Batteria: 280 mAh.
  • Altro: Certificazione IP67.

Display

Troviamo un display tondo da 1,28 pollici LTPS LCD con risoluzione 240×240 pixel e 320 PPI. I colori sono buoni ma non ci sono neri profondi come sui pannelli OLED. il touchscreen è molto preciso.

Hardware DT NO.I DT91

Il processore Mediatek MTK2502C fa girare abbastanza fluidamente lo smartwatch. La connettività è composta dal Bluetooth 4.2 che funziona correttamente. Si possono eseguire chiamate telefoniche ma solo tramite connessione con il proprio smartphone. La qualità mi è sembrata un filo meglio del DT94 ma rimane la prerogativa dell’ambiente tranquillo per riuscire a sentire qualcosa. Ci sono vari gesti, come la rotazione del polso, o tocca per riattivare che sono abbastanza precisi.

Parte fitness

Troviamo una sola modalità di monitoraggio degli sport. Durante ogni sessione di può visualizzare la durata, km percorsi, Il battito cardiaco e la velocità. Siccome manca il GPS verrà sfruttato quello del proprio smartphone I passi rilevati mi sono sembrati molto variabili, a volte precisi e altre sovrastimati notevolmente. Mentre i km percorsi sono totalmente sballati. Il calcolo delle calorie bruciate é sovrastimati. La misurazione del battito cardiaco mi é segreto sovrastimati troviamo la funzione ECG di cui non penso abbia finalità medica . Mentre l’ossigenazione del sangue é precisa e paragonabile al mio saturimetro da dito. Troviamo la rilevazione del sonno con la divisione tra profondo e leggero. Però ho trovato dati sballati

Software

DT NO.I ha utilizzato il classico sistema operativo degli smartphone economici. Infatti troviamo un agrafica curata ma poche funzionalità. A differenza di altri smartwatch della stessa fascia di prezzo, troviamo poche watch faces seppur accattivanti. Ci sono poi alcuni toggle rapidi e un unico widget sui passi effettuati. L’elenco delle app è circolare, come sui Samsung con Tizen, ed è diviso in tre pagine, Non c’è modo di vedere la percentuale di carica residua, se non con alcuni quadranti dove non è molto precisa. Oltre le diverse app per gestire ciascun parametro della parte fitness, ci sono sveglia, meteo, cronometro e calendario. Si possono scattare foto tramite il proprio smartphone da remoto. la musica che si può riprodurre è solo quella conservata nel DT91. Mi sarebbe piaciuto però poter controllare quella in esecuzione sullo smartphone. Non c’è modo di vedere la percentuale di carica residua, se non con alcuni quadranti dove non è molto precisa. La rubrica e il dialer utilizzano lo smartphone per effettuare e rispondere le telefonate. Non mancano la torcia e il registratore vocale.

Notifiche

La gestione delle notifiche non mi ha assolutamente convinto perché molto approssimativa. Di tutte le app compatibili dall’app solo alcune sono effettivamente funzionanti. Basti pensare che quando si riceve una notifica appare la scritta “Nome app – n° notifica” e bisogna premere su Visualizza. Fatto ciò però si ha comunque un testo generico e mai l’intero messaggio. Se ci sono più notifiche da una determinata applicazione indica solo il numero di notifiche non lette. Non si può rispondere ne segnare come letto. Gmail non è supportata

App

Si chiama WearPro, l’app disponibile su Google Play Store e su App Store, che permette di gestire DT91. Si possono visualizzare i dati degli allenamenti svolti. Ci sono alcuni quadranti da scaricare e applicare. Non manca la funzione trova dispositivo e fotocamera remota. E’ possibile gestire le notifiche e le chiamate con lo speaker e gestire la rubrica. Si può programmare la rilevazione del battito cardiaco. Infine si può aggiornare il firmware.

Autonomia

La batteria da 280 mAh consente una autonomia sufficiente. Si riesce a coprire un giorno e una notte, ma non di più. la ricarica è veloce e utilizza un connettore magnetico.

Conclusioni

DT NO.I DT91 è disponibile sul nuovo shop dell’azienda e su altri siti di importazione. Il prezzo si aggira intorno ai 35 Euro. Mi è piaciuto per quanto riguarda il design e i materiali, ma il resto è meno convincente. Ringrazio DT NO.I per il prodotto in omaggio.

Acquista:

Shop ufficiale: link

Aliexpress: link

Banggood: link

Share This Post
Enable Notifications    OK No thanks