Aukey EP-T29 recensione

Aukey espande la sua linea di auricolari true wireless con le nuove EP-T29 di tipo semi in-ear quindi comode per chi non sopporta quelle con i gommini. ve ne parlo nella recensione di oggi

Confezione

Nella immancabile scatoletta di carta riciclata troviamo gli auricolari nel loro case di ricarica, un cavetto da USB a type C, un cartoncino sulla garanzia e un libretto illustrativo.

Materiali Aukey EP-T29

Il case è in plastica ma molto leggero, compatto e ben assemblato. Sicuramente come design non si può definire originale, perché molto ispirato alle prima Airpods. La chiusura magnetica è comoda. Sul retro troviamo la porta type C di ricarica, mentre il tasto di pairing è frontale, come il LED che diventa blu se carico e rosso se scarico.

Anche gli auricolari non sono proprio originali ma sono ben costruiti. Ovviamente la comodità è soggettiva in base se si preferisce in-ear o semi in-ear come in questo caso. Io mi sono trovato bene e non cadono particolarmente. Sul retro di ciascuno di essi troviamo una area sensibile al tatto per mettere in pausa e cambiare traccia musicale.

Audio

Troviamo un volume alto e una buona qualità. Si sente bene con alti e medi ben bilanciati. Bisogna però precisare hce l’assenza dei gommini in-ear si rinuncia ad un isolamento passivo, Però Aukey ha inserito una cancellazione attiva del rumore esterno che funziona bene. Siamo lontani dalle in-ear o over-ear, ma ho apprezzato decisamente il risultato. I microfoni sono sensibili e permettono di farci sentire dai nostri interlocutori, in ambienti non troppo rumorosi.

Connettività

Il Bluetooth 5.0 funziona bene con una veloce connessione e una buona portata. Si tratta uno dei pochi modelli che per far partire il paring basta aprire il case. Troviamo la pausa automatica quando si toglie una cuffietta da un orecchio. Rimane poi la funzione di connessione automatica quando si estraggono gli auricolari e termina al loro inserimento.

Autonomia Aukey EP-T29

Con una sola carica si coprono fino a due ore di utilizzo continuato. Però utilizzando il case per ricaricarle si coprono un totale di 5 o 10 ore. La ricarica avviene tramite connettore type C. Manca la ricarica wireless

Conclusioni

Aukey EP-T29 sono disponibili su Amazon a 39,99 Euro, una cifra onesta per degli auricolari dal design poco originale ma che si riscattano per la loro curiosità. Mi hanno stupito per l’audio, la cancellazione del rumore e la funzione di pausa automatica. Ringrazio Aukey per il campione omaggio.

Share This Post
Enable Notifications    OK No thanks