Oaxis My First Camera 2 recensione

Acquistare uno smartphone o una fotocamera per un bambino non sempre è una buona scelta. In questo viene in aiuto Oaxis con la sua My First Camera 2, una fotocamera compatta appositamente pensata per i bambini. Troviamo un design accattivante, un livello di facilità elevato e prestazioni interessanti. Ve ne parlo nella recensione

Confezione My First Camera 2

Nella scatola di carta troviamo la fotocamera, una guscio protettivo in plastica flessibile, una custodia subacquea e un cavetto da USB a micro USB. C’è poi un cordino da collo, una scheda micro SD da 16 GB, un adattatore per computer con connettore USB e diversi

Materiali e design

Ho trovato il design molto carino che ricorda i famosi mattoncini lego. Troviamo una versione maschile e una femminile. La qualità costruttiva è molto buona con l’utilizzo di plastica e gomma morbida. Le dimensioni sono molto compatte quindi su misura di bambino. Stesso discorso per il peso di soli 67 grammi. La maneggevolezza è molto buona e non è scivolosa. Quindi non cadrà dalle manine dei più piccoli Grazie alla custodia subacquea la My First Camera 2 diventa ipX8 ovvero resistente a immersione in acqua fino a 3 metri per 180 minuti. Tutti tasti rimangono accessibili grazie a appositi copri-tasti.

Se la camera è ben costruita ho delle note dolenti per quanto riguarda gli accessori. Il sistema di chiusura della custodia waterproof rimane facilmente in mano. Poi l’accessorio per inserire la scheda Micro SD nel computer è difficile da utilizzare perché la schedina non etra bene. Infine la custodia in silicone non aderisce perfettamente. Tutte cose fastidiose considerato che gli utilizzatori saranno dei bambini dai 3 anni in poi.

Componenti

Al di sopra del corpo troviamo il tasto di scatto o registrazione video. Mentre di fronte c’è il display IPS da 2 pollici a colori. Presente poi il tasto di accensione o spegnimento, due direzionali per muoversi tra i menù e due multifunzione.

Sul lato sinistro c’è l’altoparlante per sentire l’audio dei video. mentre su quello opposto c’è la porta micro USB per la ricarica e uno slot per una scheda SD. Al di sotto c’è invece l’aggancio per un cordino.

Non manca poi un obiettivo ad ottica fissa da 8 megapixel che supporta video fino al 1080p (1920×1080 pixel) e un microfono.

Caratteristiche My First Camera 2

  • Display: 2?IPS a colori;
  • Risoluzione Video: 1920 x 1080 pixel;
  • Risoluzione Foto: 3264 x 2448 pixel;
  • Batteria: 1000mAh;
  • Tempo di ricarica: 3-4 ore;
  • Memoria : microSD fino to 32GB
  • Peso 67 grammi;
  • Custodia Waterproof inclusa: IPX8 fino 3m.

Foto e video

Le fotografie si possono effettuare alla risoluzione massima di 8 megapixel ovvero 3264 x 2448 pixel. Per scattare basta un click sul tastino superiore, molto facile a portata di bambino. La messa a fuoco non è perfetta ma comunque rapida. Le foto con mota luce sono sufficienti per i bambini alle prime armi ma non di più. Sullo schermo rendono abbastanza ma viste al computer si nota più rumore. Grazie ai tasti si possono utilizzare diversi filtri cromatici (blu, rosso o bianco e nero) oppure simpatici adesivi e cornici. Tra le altre modalità troviamo le raffiche e il conto alla rovescia di 5 o 10 secondi. Mentre con poca luce il rumore è molto diffuso e quindi molti scatti saranno da scartare. Però in generale per l’esigenze di un bambino, per lo più in diurna, vanno più che bene. Purtroppo manca la funzione di zoom e il flash LED.

I video sono a 1080p a 30 fps. Sono gradevoli in condizioni di buona luce. La stabilizzazione digitale è totalmente assente e vengono molto mossi. Però basta effettuare riprese da fermi e il problema è risolto. Per registrare basta tenere premuto il tasto superiore. L’audio è un po’ ovattato ma comunque sufficiente.

Troviamo un menù molto intuitivo per personalizzare giusto due funzioni fondamentali. Per esempio la lingua, data e ora e il reset di fabbrica del prodotto.

Autonomia

All’interno del compatto scatolotto troviamo una batteria al litio da 1000mAh. Secondo l’azienda si riesce a coprire una giornata intera, per esempio in occasione di una gita. Secondo me con un utilizzo più leggero si può coprire anche una o due settimane. La ricarica impiega 3 o 4 ore con il cavetto micro USB in confezione.

Conclusione

Oaxis My First camera 2 è disponibile sul sito ufficiale a circa 70 Dollari più eventuali dazi doganali. Dal punto di vista di un bambino ho apprezzato il design grazioso, la facilità di utilizzo con i simpatici adesivi e la completa confezione che comprende le due custodie e un laccetto. Ringrazio Oaxis per il sample.

Acquista sul sito ufficiale: link

Share This Post
Change privacy settings
Enable Notifications    OK No thanks