REALFORCE R2 PFU Limited edition by Topre – recensione

Ho avuto in prova questa tastiera PFU Realforce R2, una tastiera da gaming molto particolare, vediamola nella recensione

Confezione

Nella confezione contiene la tastiera, alcuni materiali illustrati illustrativi, alcuni tasti di ricambio, una pinza di ricambio e manualettistica varia.

Materiali e deisgn

La tastiera è in plastica ma davvero solida e ben assemblata. E’ disponibile sia in versione più compatta detta tenkeyless senza tastierino numerico,sia una estesa, proprio quella che ho scelto io. Questo modello ha delle dimensioni di 142 mm x 369 mm x 30 m e un peso di 1,1 kg, quindi una tastiera di dimensioni e peso standard.

I colori disponibili sono avorio, che ricorda molto quelle antiche (mi piace parecchio questo modello, e nero abbastanza scuro. Io ho provato quella nera, che ho trovato elegante e adatta a più tipi di scrivania. Mentre mi ha dato fastidio trovare le scritte nere sui tasti scuri. Questo comporta una inferiore leggibilità. soprattutto quando la luce è scarsa. Questo è dovuto alla stampa con sublimazione, tecnica che garantisce che questi rimangano intatti per ben 20 anni. Purtroppo dovrò restituire il prodotto a breve , quindi non potrò verificare tale dichiarazione del produttore. Poi non troviamo la retroilluminazione, che avrebbe migliorato la visibilità dei tasti. Il layout è americano, caratteristica che può essere un problema per alcune persone. Troviamo però un tastierino numerico completo e diversi tasti funzione. Ci sono quattro LED RGB, utili a capire quando una funzione è abilitata o meno. Si possono cambiare i colori.

Come si scrive?

Troviamo dei tasti di tipo switch che, secondo il produttore Topre, permettono fino a 50 mila digitazioni con pressione fino a 45 grammi. Tramite il software gratuito è possibile scegliere tra tre tipi di pressione, 1,5 , 2 e 3 mm. Il feed dei tasti è molto piacevole, sia per sessioni di videoscrittura che di gaming., Si riesce a scrivere molto velocemente, compiendo pochi errori. Molte volte gli errori sono dovuti alle stampe dei tasti, purtroppo poco visibili. Ho trovato molto buona l’ergonomia, grazie alla regolazione dell’altezza con due piedini sottostanti. TFU ha ridotto la rumorosità dei suoi switch per disturbare il meno possibile le persone che ci stanno vicino. Ho apprezzato questa funzione perchè mi ha permesso di poterla utilizzare anche in ufficio.

Il software

E’ possibile scaricare un software che permette di personalizzare il colore di LED RGB dei blocchi dei tasti e maiuscole, aggiornare il software e personalizzare il tipo di pressione

Prezzo e conclusioni

La PFU Realforce R2 costa ben 299 Euro su Amazon, una cifra consistente, che la rende non adatta a tutti. Mi ha colpito molto il design e come si scrive. Peccato per le lettere poco visibili. La consiglierei sicuramente per un amante di tastiere di questo tipo, persone attente ai dettagli che hanno un buon budget da spendere per la propria scrivania. Ringrazio PFU per il sample.

Acquista su Amazon: link

PFU Realforce R2 Limited editon

299€
8.5

Design

9.0/10

Materiali

8.0/10

Tasti

7.9/10

Digitazione

9.0/10

Pros

  • Design
  • Materiali
  • Digitazione
  • Ergonomia

Cons

  • Tasti poco visibili
  • Prezzo
  • No porte USB integrate
  • No retroilluminazione
Share This Post
Enable Notifications    Ok No thanks