Anker powerbank PowerCore Slim 10.000 mAh recensione

In questi giorni ho provato questo Anker powerbank PowerCore Slim 10.000 mAh. Vediamolo in questa recensione

Confezione

Il prodotto arriva in una confezione di cartone. Al suo interno troviamo il powerbank, un sacchetto per il trasporto, alcuni foglietti sulla garanzia, un libretto illustrativo e un cavetto da USB a micro USB

Materiali

Si tratta di un prodotto abbastanza compatto, con un peso generoso, ma con la sua forma allungata e stretta non è troppo grosso. Quindi si può trasportare facilmente in uno zaino o in una borsa. La qualità costruttiva mi è sembrata solida. Mentre come design è minimale ed elegante. Sopra il powerbank troviamo un tasto che integra tre LED monocromatici, utili a indicare la carica residua e l’andamento della ricarica. Sul uno dei lati corti troviamo la porta USB standard che funge da output, e una micro USB e una type c per la ricarica della batteria del powerbank.

Come funziona?

Questo powerbank è dotato di due modalità di ricarica. La prima, caratterizzata da un LED verde, è una ricarica lenta pensata per dispositivi con piccole batterie, come auricolari e smartwatch. Poi c’è invece una ricarica più rapida, per smartphone e tablet. Dai miei test ho riscontrato la ricarica di un punto percentuale al minuto. Dei 10.000 mah dichiarati sono tutti effettivi

Conclusioni

Anker PowerCore Slim 10.000 mAH è disponibile su Amazon a circa 21,99 Euro. Un prodotto che mi ha convinto per solidità, materiali e buon funzionamento. Ringrazio Anker per avermi fornito il prodotto.

Share This Post
Change privacy settings
Enable Notifications    OK No thanks