Coopvoce diventa un operatore full MVNO e presenta la ricerca “Gli Italiani e lo smartphone”

Il giorno 4 dicembre 2019 Coop ha tenuto una conferenza stampa riguardante le novità del suo operatore mobile per il nuovo anno. Vediamo la novità:

Le novità CoopVoce

L’azienda chiama l”Evoluzione CoopVoce” per indicare i cambiamenti previsti per l’anno 2020. CoopVoce si doterà di una nuova infrastruttura tecnologica, seppur rimarrà per sempre un virtuale appoggiato a reti TIM. I punti cardine della rivoluzione sono:

  • Offerta: la qualità e innovazione del servizio crescono;
  • Tecnologia: CoopVoce ora potrà gestire autonomamente le SIM, in quanto diventa un full MVNO (operatore mobile virtuale);
  • Futuro: l’operatore della Coop punterà allo sviluppo di nuovi servizi. Il primo è l’introduzione delle e-sim già dall’inizio del 2020. Sui è poi parlato di funzionalità in senso ampio, come streaming video e /o musicale ma anche di IoT. Per questi bisognerà attendere la fine del nuovo anno.

Tutte le novità partiranno dalla “SIM Evolution” ovvero un piano di sostituzione gratuita di tutte le schede SIM già in commercio. Questa procedura si potrà richiedere in tutti i supermercati Coop, o per chi non ne ha uno vicino, online tramite l’apposito sito. Ricordo che non è necessario essere soci Coop per poter acquistare una SIM. Rimarrà comunque la possibilità di ricevere minuti di telefonate gratuite con i punti ottenuti facendo la spesa alla Coop. C’è anche una app per Android e iOs che permette di guadagnare GB di internet andando in bicicletta o camminando.

La ricerca “Gli Italiani e e lo smartphone”

Italiani.Coop ha effettuato una ricerca sull’utilizzo dello smartphone dagli italiani.vediamo qualche dato a riguardo:

  • Gli italiani utilizzano in media 5 ore al giorno il proprio smartphone;
  • Ci sono alcune categorie che indicano quante persone si contattano mediante lo smartphone. In media si contattano tra 5 e 10 persone, tra 50 e 100 interazioni quotidiane fino a 5 ore;
  • Gli intervistati hanno detto che si utilizza molto lo smartphone e molti sostengono che sarà un trend in salita;
  • Mediamente si cambia smartphone ogni 2 anni o 8 mesi;
  • Tra i giovani il primo smartphone si ha tra i 13 e 15 anni;
  • Un terzo degli italiani è propenso a cambiare operatore telefonico;
  • Un italiano su 4 è stato vittima di stalking.

Share This Post
Change privacy settings
Enable Notifications    OK No thanks