JBL Quantum One recensione

JBL Quantum One è una delle recenti cuffie a padiglione del brand appartenente al gruppo Harman Kardon. Troviamo un design aggressivo, un audio molto buono e un completo software. Tra i dispositivi compatibili troviamo con Xbox, PlayStation, Nintendo Switch, Mobile, Mac e VR. Ve ne parlo nella recensione di oggi

Confezione JBL Quantum One

Nello scatolone di cartone troviamo le cuffie, alcuni foglietti illustrativi, un cavo da type C a USB rivestito in nylon con controller, un microfono esterno e un cavo da jack da 3, 5m mm a jack.

Materiali e design JBL Quantum One

Si tratta di un prodotto molto solido che non presenta alcun segno di cedimento. La struttura è in plastica e permette infatti di essere leggere. Mentre l’archetto e i padiglioni sono rivestiti in simil-pelle. Questa scelta è per avere un migliore comfort. Mi sono poi sembrate molto comode e non danno fastidio ne troppo caldo dopo diverse ore di utilizzo. Inoltre l’archetto si può regolare a piacimento. Mentre con i suoi 369 grammi non è mai troppo pesante. Dal punto vista del design è minimale ma i LED RGB permettono di renderlo più gradevole. Si può scegliere tra diverse animazioni e colori. I cavo di collegamento da type c a USB è staccabile ed è rivestito in nylon per resistere maggiormente.

Sul padiglione sinistro troviamo i connettori jack da 3, 5 mm e la porta Type C, una rotella per il volume e il muto del microfono. Poi ci sono i due pulsanti per aumentare il volume, della modalità chat o quella della modalità gioco. Mente il primo tasto in alto permette di attivare la cancellazione attiva del rumore o la modalità TalkThru che consente di parlare potendo sentire cosa ci dice il nostro interlocutore. il selettore tra modalità

Audio

Troviamo un driver da 50 mm e il suono surround spaziale di JBL QuantumSPHERE 360 per aumentare la qualità. Nella modalità chat abbiamo un volume più basso, che aumenta passando a quella game. Si sente moto bene con un audio corposo e ben chiaro. I bassi sono notevoli e molto avvolgenti. Ben bilanciati alti e medi. La cancellazione attiao del rumore funziona bene. JBL QuantumSPHERE 360 con surround. assicura un posizionamento sonoro tridimensionale grazie a un sensore integrato head-tracking. La cancellazione dell’eco dà il suo meglio nei giochi di ruolo. Il microfono cattura bene l’audio

JBL Quantum Engine

Si tratta di un programma per personalizzare le proprie cuffie. Si può regolare il profilo audio tra cui quello spaziale. poi si può scegliere il tipo di illuminazione dei padiglioni. Si possono scaricare i settaggi per essere facilmente reimpostati quando si cambia il computer. Infine è possibile aggiornare il software. JBL QuantumSPHERE 360 è disponibile solo su PC.

Conclusioni JBL Quantum One

JBL Quantum One sono disponibili sul sito ufficiale e su Amazon a 249 Euro. Si tratta sicuramente di un prodotto di fascia alta con un comfort molto buono e un reparto audio ottimo. Ringrazio JBL per il sample.

Share This Post
Enable Notifications    OK No thanks