JBL TUNE 120 TWS – Recensione

Durante un evento a Milano ho ricevuto un paio di JBL TUNE 120 e ho iniziato a provarle. Avranno qualcosa da dire in questo mercato affollato di true wireless?

Confezione

Nella confezione di cartone troviamo gli auricolari, con il suo case di ricarica, alcuni gommini di ricambio, un cavetto arancione da USB a micro USB e alcuni manualetti di istruzioni.

Materiali e componenti

Da subito si ha una buona impressione dai materiali solidi, plastica ma molto solida. Come design non mi fa impazzire, è abbastanza anonimo. Sia il case che gli auricolari sono piuttosto grandi, rispetto ad altre alternative de mercato. La chiusura del case è con calamita, anche se il sistema non mi sembra così solido. Ogni auricolari sono dotati di un pulsante fisico ciascuno. Sono piuttosto duri ma almeno non ci sono tocchi involontari come su altri auricolari con comandi touch. Sul case troviamo tre LED che indicano la carica residua. Sotto di esso troviamo una porta micro USB di ricarica, protetta da un tappo di plastica. Mi sono sembrati comodi. Bisogna scegliere i gommini giusti per le proprie orecchie, ma fatto ciò rimangono abbastanza fermi. Magri una sistemata è meglio darla, ma non sono di quelli che cadono in pochi secondi.

Audio

JBL è sicuramente una garanzia nel mondo di prodotti audio. Anche queste Tune 120 non sono da meno. La resa sonora mi ha convinto per la sua fascia di prezzo. Il volume è molto alto e non distorce. Le tonalità alte e medie sono equilibrate e molto precise. i bassi ci sono ma non sono troppo forti. il microfono cattura bene l’audio. Con molto rumore si fa più fatica a farsi capire, ma non è impossibile. Il bluetooth è in versione 4,2 quindi non l’ultimissima. Però la connessione è stabile e veloce da agganciare.

Autonomia

Dai miei test ho ottenuto circa 4 ore con una carica unica. Mentre riponendo gli auricolari nel case, quando non si utilizzano,si possono raggiungere ben 19 o 20 ore. I miei test si sono svolti con un volume medio-alto.La ricarica avviene in un’ora circa ma non troviamo la ricarica wireless

Conclusioni

Il prezzo di listino di questi Tune 120 TWS si aggira intorno ai 100 Euro. Però su Amazon si riescono a trovare a circa 50 Euro, un prezzo più in linea con quello che offre. Di questi auricolari mi ha colpito la comodità, la qualità audio e l’autonomia. Di contro sono auricolari sono un po’ troppo grandi e un design non originali. In generale mi sento di consigliarli per i 50 Euro richiesti. Poi se siete fan dell’azienda e avete un budget limitato, questi Tune 120 possono essere una buona scelta. Ringrazio JBL per questo sample omaggio.

Acquista su Amazon: link

Share This Post
Enable Notifications    OK No thanks