HP Omen 15 – recensione

HP Omen 15 ce003nl è un notebook da gaming dello scorso anno che offre prestazioni elevate non solo nel comparto per cui è pensato. Vediamolo nella sua recensione

Unboxing
Nella confezione troviamo il notebook, un caricatore da 200 Watt molto ingombrante, una custodia in tessuto e manualettistica varia.

Materiali:

Questo Omen 15 ha una buona qualità costruttiva. La parte superiore è realizzata in plastica ma molto resistente. Mentre la zona della tastiera è in solida lega di alluminio. Molto solida la cerniera che consente una buona rotazione del display. Il peso è di 2,6 kg mentre lo spessore è di 2,4 mm, non è leggero ma abbastanza trasportabile.
La tastiera è una full Qwerty con tastierino numerico retroilluminata di led rossi. Al di sopra c’è il tasto di accensione con un LED rosso e due valvole di aerazione finte. Sotto la tastiera abbiamo un trackpad.
Come design è un notebook da gaming e quindi deve essere tamarro con vari elementi rossi e lo stemma del marchio Omen by HP.

Scheda tecnica:

Display: 15″ IPS FullHD 120 HRZ, reitroilluminato a LED
Processore Intel Core I7 7700HQ con clock base da 3,8 GHz
Scheda video: Nvida GeForce 1060A con 6GB di VRAM
RAM. 16 GB DDR4-2400
SSD: 256 GB PCIe® NVMe™ M.2 SSD
SATA da 1 TB (7200 rpm)
Connettività: WIFI Dual Band e Bluetooth 4.2
Webcam IR HP Wide Vision FH
Windows 10 Home
Batteria 709 WH

Componenti

Per quanto riguarda il display è un 15 pollici IPS WLED con tecnologia antiriflesso.
Si tratta di un buon pannello con colori fedeli e una luminosità alta. Buoni angoli di visione.

La tastiera è una full QWERTY con tastierino numerico e retroilluminazione rossa. I tasti sono ben distanti e si scrive comodamente. Quelli funzione sono integrati nella prima fila. Mentre il touchpad è abbastanza grande ed è comodo con i due tasti destro e sinistro separati. Presente il supporto alle gesture.

Porte

Questo Omen 15 ha tutte le porte necessarie tra cui: 3 USB di tipo A USB 3.1 Gen 1, un ingresso AC, un lettore di schede SD, una porta mini Display Port, una HDMI, una RJ-45, una USB Type C Thunderbolt 3 che ha quindi anche una uscita video , un ingresso jack sia per microfono che cuffie e un jack solo per il microfono.

Prestazioni

Per quanto riguarda le prestazioni abbiamo un Intel Core i7 7700hq di 7a generazione Kaby Lake. Si comporta molto bene in ogni condizione di utilizzo, sia leggero che intenso. I 16 GB di RAM sono buoni e vengono ben gestiti.
Anche durante il video editing é molto fluido e non mostra particolari rallentamenti.
Il gaming é il suo punto di forza con ottime prestazioni grazie al processore I7 di 7a generazione e la Nvida GTX 1060a. Seppur non sia l’ultimo modello gestisce molto bene anche giochi pesanti.

Memorie

Abbiamo una SSD PCIe® NVMe molto veloce e un l’hardisk 7200 rpn con buone prestazioni. State vedendo gli screenshot
La batteria è il punto di debolezza di questo macchina. Con un uso medio si raggiungono circa un paio di ore di utilizzo. Con uso intenso anche peggio. Comunque per uso gaming per utilizzare tutta la potenza del PC consiglio l’utilizzo ad alimentazione esterna.

Conclusioni e prezzo

Costo circa 1600 euro per questo modello 2017. Sono già usciti quelli nuovi ma i prezzi sono superiori.
In conclusione si tratta di un notebook ben costruito, con ottime prestazioni e pensato per il gaming. Peccato per l’autonomia e la non elevata portatilita. Per chi é pensato questo notebook? A chi ama il gaming e ha necessità di trasportare il proprio computer. Magari ho viaggia per lavoro e la sera in albergo vuole fare una partita.
Ringrazio Hp per l’invio del sample
Link per l’acquisto: Amazon: link
Mi é piaciuto parecchio e ve lo consiglio se volete giocare in mobilità.

Share This Post
Enable Notifications    OK No thanks