Lenovo Moto G(4) Plus

Grazie all’ufficio stampa Lenovo ho potuto provare il loro Moto G(4) Plus ,una versione migliorata del Moto G4 con cui mi ero trovato molto bene. Vediamo le differenze principali

Confezione

La confezione di vendita contiene oltre il device, un caricatore rapido Turbopower da 550 12 V / 1.2 ampere, manualetti di istruzioni in varie lingue e un adattatore da Nano SIM a Micro.

Nel lato frontale dello smartphone abbiamo la fotocamera , sensore di luminosità ,prossimità ,capsula auricolare che funge da altoparlante ,microfono Rispetto al Moto G4 è assente un led colorato che funzionava solo per indicare lo stato della ricarica.
Di lato c’è il bilanciere del volume e il tasto di accensione/blocco e un altro microfono.
Sotto la cover abbiamo la batteria non removibile ,due lettori di Micro SIM e uno di Micro SD.
presente un lettore di impronte digitali sotto il display. Molto veloce e preciso. Funziona quasi sempre. Magari poteva essere un po’ piu grande.

Il device è lo stesso ad accezione della fotocamera posteriore, del lettore di impronte frontale e del caricatore Turbopower in dotazione

Principali caratteristiche :

  • Display :5.5″ Full HD IPS 401 PPI
  • Processore  Qualcomm Snapdragon 617 Octa core da 1.5 GHz con GPU Adreno 405
  • 2 GB di RAM e 16 GB di memoria interna espandibile
  • Fotocamera posteriore da 16 MPX con messa a fuoco laser e PDAF, f/2.0 ,video 1080p
  • Fotocamera frontale da 5 MPX con f/2.2 grandangolare ,video 1080p
  • Android 6.0.1 leggermente personalizzato da Motorola
  • Batteria da 3000 mAh ,compatibile con Quick Charg e con altri caricatori.
  • Dual SIM, 4G ,WIFI,GPS ,Bluetooth , lettore di impronte digitali

Il display è un buon pannello IPS da 5,5″ Full HD con 401 PPI. Si vede bene e ha colori abbastanza realistici . Nessun problema alla visibilità sotto il sole. Trattiene molto le ditate.
Nella mia unità non ho riscontrato lo screen retention ma su internet si legge di casi in cui si è verificato

La ricezione è ottima. Prende pure un po’ il 4G in luoghi con poco campo.Il vivavoce è buono.
Presente il dual SIM, Si può scegliere quale scheda attivare .Impara quale utilizzare in base al gestore telefonico.

Per quanto riguarda il software abbiamo Android 6.0.1 Marshmallow praticamente  puro. Si possono tarare i colori sui profili “normale ” e “vivace” Il Moto display consente di mostrare alcune informazioni ,come ora e data, in una schermata  personalizzabile di colore nero con scritte bianche.
Si può impostare quali app utilizzano queste funzioni e se mostrare i contenuti dei messaggi.
Questa funzione è utile ma nell’uso quotidiano viene più comodo sbloccare con il dito rispetto a premere sulla notifica e poi sbloccare con l’impronta.
Moto Action consente di avviare velocemente alcune funzioni come doppio martello per torcia e ruota per scattare.
Presente la fotocamera Moto e la Radio FM Motorola . Tutte le altre app sono quelle di Google aggiornabili dal Play Store .

Le prestazioni sono buone . Non ho avuto problemi in questi giorni di test. Qualche microlag ogni tanto ma nulla di fastidioso. Le applicazioni di uso comune si aprono in tempi buoni .Durante il download di applicazioni sono presenti qualche rallentamento in più. La tastiera Google è molto reattiva con un buon feed della vibrazione,
Il browser preinstallato Google Chrome è molto fluido e veloce nella navigazione e durante i caricamenti.

La fotocamera Motorola è molto intuitiva. Con un tap si può passare alla modalità video, panoramica ,timelapse e manuale.
Le foto con molta luce vengono parecchio bene. Invece in condizioni di scarsa luminosità si perde un po’ di qualità ma permette di scattare foto lo stesso valide. Gli scatti vengono un po’ meglio di Moto G4 ma non c’è una differenza ambientale.
I video sono buoni con risoluzione massimo 1080p 30fps.

L’audio è molto buono . I bassi sono un po’ sottotono. Ottima la scelta di posizionare l’altoparlante frontalmente. La radio FM funziona anche senza la necessità di usare gli auricolari come antenna.

Ottima l’autonomia. Si ottengono tra le 6 e le 4 ore di schermo
Lenta la ricarica con il caricatore in dotazione è veloce ma sono necessarie comunque 2 ore di ricarica.
Lenovo garantisce aggiornamenti veloci anche se non più Motorola. E’ già disponibile Android 7.0 Nougat ma non mi è arrivato durante le settimane di test.

Per quanto riguarda la situazione modding abbiamo la disponibilità di varie ROM su XDA Developer. Purtroppo si perde la garanzia. Per ottenere i permessi di root è necessaria una custom recovery e quindi lo sblocco del bootloader.

Il prezzo di listino ufficiale è 249,90 €. Invece online si può trovare sui 200/220 €.

In conclusione è un ottimo smartphone con bel display ,buona fotocamera e ottima autonomia . Quale va meglio tra G4 e G4 Plus? Il lettore di impronte e molto comodo, le foto non vengono così meglio invece. Se per voi spendere un po’ di più non è un problema secondo me sono motivati. Se invece non potete superare i 200 Euro va molto b
ene anche il  modello base.

Per ulteriori informazioni vedere la video recensione :

Ringrazio ancora l’ufficio stampa Lenovo per l’invio del sample.

Share This Post
Enable Notifications    OK No thanks