Sony Xperia E5

Grazie all’ufficio stampa Sony ho potuto testare il loro Xperia E5, un device medio di gamma molto interessante.

Nella scatola di carta troviamo, oltre allo smartphone, un caricatore USB da 5V/0.85A e della manualettistica su garanzia e istruzioni di prima necessità. La mia, essendo una confezione per la stampa, è sprovvista di cuffie ma saranno presenti nella confezione di vendita.

Posteriormente abbiamo un cover di policarbonato lucido che lascia un po’ le impronte, con sopra una fotocamera da 13 MPx con autofocus, HDR e flash LED.Lateralmente c’è un bilanciere del volume, l’altoparlante  un tasto di accensione/blocco . Frontalmente, sopra il display IPS 5 pollici con riusoluzione HD 1920×1080 pixel, sono presenti i sensori di luminosità, prossimità, LED di notifica e fotocamera da 5 MPx.

Questa è la scheda tecnica:

  • OS: Android 6.0 Marshmellow leggermente personalizzato da Sony
  • Display: IPS 5 pollici HD (1920×1080 pixel )
  • CPU: Mediatek MT6735 octa-core da 1,30 GHz
  • RAM: 1.5 GB
  • Memoria interna: 16 GB espandibile tramite MicroSD fino a 200 GB
  • Fotocamera posteriore: 13 megapixel con HDR  e flash LED
  • Fotocamera frontale: 5 megapixel
  • Batteria: 2700 mAh
  • Dimensioni:144 x 69 x 8,2 mm
  • Peso: 147 grammi

Il display da 5 pollici IPS HD è buono nonostante la risoluzione non sia elevatissima. Non ho mai visto i pixel.Sono buoni gli angoli di visione, il trattamento oleofobico è buono. I colori sono realistici. Si possono  comunque regolare i bianchi.

La ricezione è molto buona, non ho mai avuto problemi in questi giorni di test. Si sente bene sia da capsula auricolare che in viva-voce.

Il software è Android 6.0 leggermente personalizzato da Sony. Il launcher è abbastanza personalizzabile: per esempio si può cambiare gli icon pack, ingrandire le icone e applicare delle transizioni. Presenti i “motivi” ovvero dei temi che si applicano a launcher,impostazioni e navbar. Purtroppo sono pochi e, i più carini sono a pagamento. Su archiviazione e memoria ci sono delle impostazioni per liberare memoria  disinstallando app e trasferendo dati sulla MicroSD.
Le applicazioni multimediali Sony sono molto belle esteticamente e complete di funzioni.
Oltre alle Google app e Facebook, abbiamo preinstallate meteo, audio recorder, calcolatrice, mail e radio FM. Purtroppo troviamo anche molte app non utili a tutti. Può essere un problema dati i soli 16 GB di memoria. Comunque la MicroSD può diventare memoria principale.

Le prestazioni sono buone, Il processore Mediatek MT6735 quad core se la cava bene nell’uso quotidiano. Nessun problema ad utilizzare le app di principale utilizzo, di cui i tempi di apertura sono buoni. Ma quando si richiede maggiore potenza di calcolo qualche lag si può presentare,nulla di fastidioso. Avrei preferito 2 GB di Ram invece di 1.5 perché in varie occasione si presentano dei ricaricamenti in più.
Il browser Google Chrome è fluido e veloce nei caricamenti, non ci sono particolari problemi.

La fotocamera Sony è molto semplice e intuitiva. Presente la modalità manuale  e vari settaggi su colore e luminosità. Le fotografie con molta luce non vengono male, si notano i particolari.
Con poca luce invece, facendo lo zoom si vede il rumore video.Stesso discorso i video,buona la messa a fuoco automatica comunque.IL sensore frontale da 5 megapixel consente buoni selfie, soprattutto con molta luce.

L’audio riprodotto si sente bene e non ha particolari problemi. ottimo il posizionamento laterale dello speaker. Presente la radio FM con RDS che funziona bene.

L’autonomia è nella media. Con uso medio/intenso si ottengono 4 ore circa  di schermo . Con qualche accorgimento si può arrivare a sera.

In questo periodo di prova ho ricevuto un aggiornamento software sempre Android 6.0 Marshmellow. potrebbe riceverne altri, magari delel patch di sicurezza . Difficilmente arriverà Android 7.0 Nougat.
Su Xda non ho trovato nessuna custom ROM per questo device.

Il prezzo di listino è 219 Euro, ma  su Amazon si trova tra i 150 e i 200 .Prezzo online molto interessante per il tipo di prodotto. Disponibile sia nero grafite che bianco.

In conclusione è un buon prodotto equilibrato in tutti i reparti, magari l’autonomia poteva essere migliore. Lo consiglio a chi ne farebbe uso medio o per chi si vuole avvicinare al mondo degli smartphone. Invece a chi cerca uno smartphone che spicca in un determinato ambito, consiglio di orientarsi su altri prodotti, anche Sony propone valide alternative.

Questa è la mia video recensione:

[youtube=https://www.youtube.com/watch?v=zsYN_ccKRXc&w=320&h=266]

Ringrazio ancora l’ufficio stampa Sony per l’invio del sample.

Share This Post
Enable Notifications    OK No thanks