Aukey tastiera meccanica – recensione

Grazie al reparto marketing di Aukey ho avuto l’occasione di provare la loro tastiera meccanica
KM-G6, vediamolo nella recensione

Confezione

Nella confezione di carta riciclata troviamo la tastiera, un pinza per rimuovere i tasti (assenti quelli di ricambio purtroppo), un manualetto illustrativo

Materiali e qualità costruttiva

La tastiera è costruita in plastica con la parte su cui appoggiano i tasti in alluminio. E’ solida e non da cenni di scricchiolii. Mi piace molto come design non essendo troppo “tamarra”. E’ anche resistente all’acqua quindi nessun problema se dovesse bagnarsi .

Componenti

Si tratta di una tastiera QWERTY esetsa con anhc eil tastierino numerico. Ci sono vari tasti funzione e dei led indicanti la maiuscola e. Abbiamo la retroilluminazione a LED con sei colori che può essere regolata.

Comodità

E’ davvero molto comoda e si scrive con molot piacere. Non bisogna applicare forza per premere.Essendo switch blu sono leggeri da premere ma molto rumorosi. Comunque non mi hanno dato particolari fastidi.Abbiamo anche

LED RGB

Come tutte le tastiere da gaming troviamo dei LED RGB per renderla più accattivante. Si possono accendere e spegnere e scegliere tra una serie di effetti di luci. Purtroppo non si può scegliere quali colori accendere ma solo regolare l’intensità.Purtroppo la retroilluminazione alcune volte non è adeguata a vedere correttamente tutte le lettere dei tasti.


Prezzo e conclusioni

la tastiera meccanica di Aukey costa tra i 40 e i 50 Euro, un prezzo in linea con quello che offre.La consiglio perché è bella esteticamente grazie ai LED e si scrive molto facilmente. Grazie Aukey per il sample

Acquista su Amazon

clicca qui

Share This Post
Enable Notifications    Ok No thanks