Huawei Nova 5T – recensione

Huawei si trova ancora nel periodo del ban degli Stati Uniti d’America in cui non può ottenere la certificazione Google per i nuovi smartphone. Così ha deciso di importare in Europa il suo Nova 5T che ha ottenuto la certificazione per le Google Apps. Vediamo se ha qualcosa da dire nell’affollatissimo mercato smartphone.

Confezione

La scatola è la classica in cartone del produttore cinese. Al suo interno troviamo lo smartphone, una cover in silicone trasparente, un caricatore da parete 5V 2A, un cavo dati da USB a type C, un adattatore da type c a jack 3,5 m. una spilletta per il carrellino, una paio di auricolari e alcuni libretti su istruzioni e garanzia.

Materiali e qualità costruttiva

Nova 5T si presenta come uno smartphone solido e ben costruito. Troviamo infatti il retro in vetro e il frame in metallo. Risulta uno smartphone abbastanza compatto con il display da 6,26 pollici e il peso di 174 grammi lo rende leggero. Si riesce abbastanza ad utilizzare ad una sola mano. Io ho provato il modello viola, elegante ma preferisco quello blu. Molto bellino l’effetto di luci sulla cover posteriore e il nuovo logo Nova.

Componenti

Il display è un IPS da 6,26” con il foro a sinistra per la fotocamera frontale da 32 megapixel. Sulla cornice superiore troviamo la capsula auricolare e i sensori di luminosità e prossimità. Sul lato destro troviamo il tasto di accensione con lettore di impronte digitale e il bilanciere del volume. Su quello sinistro troviamo il carrellino per le due schede SIM. Sul frame superiore troviamo il sensore a infrarossi per controllare televisori e set of box, e un microfono. Mentre su quello inferiore troviamo un microfono, una porta USB C 2.0 senza uscita video e uno speaker di sistema. Infine sul retro c’è la quadrupla fotocamera con flash LED.

Sistemi di sblocco

Il lettore di impronte digitali é situato nel pulsante di accensione, posizione che si rivela sempre molto comoda. Il lettore é molto veloce e preciso. Troviamo anche lo sblocco facciale, purtroppo poco sicuro essendo in due dimensioni, sempre molto veloce e preciso.

Scheda tecnica

  • Display: IPS 6,26 pollici fullHD:
  • Processore: Hisilikon Kirin 980 Octa-core;
  • RAM: 6 GB;
  • Memoria interna: 128 GB;
  • Fotocamere posteriori: 48 MPx f/1.8 + 16 MPx f/2.2 + 2 MPx f/2.4 + 2 MPx f/2.4;
  • Fotocamera frontale: 32 MPx f/2.0;
  • Connettività: WI-FI dual band, NFC, GPS, Bluetooth 5.0, 4G+, dual SIM;
  • Sistema operativo: EMUI 9.1 con Android 9.0 Pie;
  • Batteria: 3750 mAh.

Display

Il display è un IPS da 6,26 pollici con un piccolo foro al display per inserire una fotocamera frontale. Mi piace come soluzione perché non é fastidiosa durante l’utilizzo. Durante la visione di video in landscape, il foro risulta in basso, quindi non ne pregiudica l’utilizzo. Il pannello é molto luminoso e ha buoni angoli di visione. Il sensore di luminosità funziona bene. I colori sono fedeli anche se come tutti gli IPS i neri non sono perfetti. Ma non ho sentito così tanto la mancanza di un OLED. Manca purtroppo un Always on display.

Connettività

Mi sono portato questo Nova anche in Sardegna, dove la ricezione é inferiore ad una grande città come Milano. Anche li ho notato una ricezione sopra la media come tutti gli smartphone Huawei. Anche in chiamata funziona molto bene. Intatti il volume ? alto e si sente bene. Anche i miei interlocutori mi hanno sentito bene. Troviamo anche il 4G e il dual sim anche se non ho agganciato il VoLTE.

Lato connettività troviamo il Bluetooth 5.0 e Wi-Fi dual band che funzionano bene. Presenti anche il GPS ed NFC. Manca il jack da 3,5 mm ma abbiamo la porta type C con supporto OTG.

Software

A bordo di Nova 5T troviamo la EMUI 9.1 con base Android 9.0 Pie e patch di sicurezza di novembre 2019. Il Launcher è il solito con so senza drawer. Al posto del feed di Google troviamo la nuova pagina Today contenenti informazioni sull’utilizzo dello smartphone, qualche notizia da Squid e qualche collegamento rapido. Rimane lo store dei temi e quello di applicativi App Gallery, che piano piano sta accogliendo nomi noti nel panorama. Mentre quelle preinstallate sono Abbastanza curate. Ci sono varie impostazioni con le comode gesture di Huawei. Troviamo tutti i servizi e le applicazioni Google preinstallati.

Prestazioni

Questo smartphone ha il processore Kirin 980 octa-core penultimo chip top di gamma di Huawei. Le prestazioni sono ottime in ogni contesto. Le app si aprono in pochi secondi e sono tutte molto flude. Quando piccolo lag si presenta ma nulla di trascendentale. La RAM da 6 GB basta e avanza per tenere tutte le applicazioni aperte. I giochi girano tutti benissimo senza alcun impuntamento.

Fotocamera

L’applicazione fotocamera di Huawei é semplice e intuitiva. Gli scatti sono molto veloci. Troviamo quattro sensori, un 48 megapixel f/1.8, una 16 grandangolare e due da 2 megapixel ciascuna, una per le macro a fuoco fisso e una poco utile per il bokeh. Gli scatti con molta luce sono buoni, con buona nitidezza e gestione dei colori. Le grandangolari vengono bene. Niente male le macro. Con poca luce la qualità rimane interessante ma si nota la differenza con i top cameraphone. I selfie vengono bene. Infine i video a 4k 30 FPS sono buoni ma non molto stabilizzati.

Audio

Il volume seppur mono é molto alto e si sente piuttosto bene. Peccato non trovare il jack da 3,5 mm che ci sarebbe stato spazio ad ospitarlo. Assente anche la Radio FM.

Batteria

La batteria da 3750 mAh convince come su quasi ogni smartphone Huawei. Con uso intenso si arriva a tarda sera con il 30% di autonomia. Con uso leggero si fa circa un giorno e mezzo ma difficile arrivare a due. Le ore di schermo da me raggiunte sono circa 4 o 5. Troviamo comunque la ricarica rapida ma non quella wireless.

Conclusione

Il prezzo di listino è di 429 Euro ed é spesso proposto in abbinamento ad uno speaker bluetooth Huawei. In questi giorni si trova a 399 Euro, quindi una trentina di euro in meno. Nova 5T mi è un telefono che si comporta bene in molti reparti. Ma purtroppo non ha una killer feature da farlo consigliare. Mi é piaciuto per design, prestazioni e autonomia. Non delude come fotocamera e display ma c’è di meglio, anche nella stessa famiglia Huawei. Comunque se lo sceglierete non rimarrete delusi. Ringrazio Huawei per la consueta disponibilità di questo sample.

Acquista su Amazon: link

Share This Post
Enable Notifications    OK No thanks