Migliori smartphone per Natale 2019

Come ogni anno con l’avvicinarsi del Natale arriva la mia guida sulla scelta dei migliori smartphone da me provati. Acquistando uno di questi smartphone farete un buon acquisto. In molti casi sono già usciti i successori di questi smartphone. ma non avendoli potuti provare personalmente non posso consigliarveli a scatola chiusa.

Fascia tra i 100 e i 200 Euro

Nokia 4.2

Si tratta di uno smartphone molto completo per il suo prezzo. Infatti troviamo un display LCD da 5,71” HD con notch a goccia ma con una buona resa. Il processore Qualcomm Snapdragon 439 garantisce prestazioni adeguate per molte persone. Troviamo anche una dual camera da 13 più 2 megapixel. Il taglio di memoria è solo 2/16 GB. Il Wi-Fi è solo mono band, ma stupisce la presenzadel chip l’NFC, cosa che manca in molti smartphone di fascia leggermente superiore. La batteria da 3000 mAh porta tranquillamente a sera. Poi come dimenticare Android One Pie che si aggiornerà a breve alla 10 con sempre le patch di sicurezza aggiornate. Quando lo ho recensito a 200 Euro non me la sentivo di consigliarvelo, ma adesso che si trova a 130€ ha finalmente il giusto rapporto qualità prezzo.

Acquista su Amazon: link

Acquista su Ebay: link

Xiaomi Redmi Note 7

Ormai Xiaomi Redmi Note 7 ha già un successore, ma rimane un prodotto validissimo, anche considerando l’attuale prezzo Amazon di 165. Troviamo un display da 6,3? FullHD+ con notch a goccia,  lo Snapdragon 660 é datato ma rimane sempre affidabile. Una fotocamera da ben 48 megapixel tra le migliori della fascia di prezzo. E’ stato di recente aggiornato alla MIUI 11 con i suoi pochi ma necessari miglioramenti. Poi come dimenticare la batteria da 4000 mAh. Costa intorno ai 160 Euro su Amazon.

Acquista su Amazon: link

Fascia tra 200 e 300 Euro

Xiaomi Mi 9T

Uno degli smartphone dal miglior rapporto qualità prezzo. Troviamo un bellissimo display AMOLED da 6,3″ senza interruzioni con lettore di impronte digitali integrato. Questo è stato reso possibile grazie alla camera a pop-up. Il processore Snapdragon 730 è capace di garantire buone prestazioni. Il produttore cinese ha curato molto anche il reparto fotografico con la tripla fotocamera capitana dal Sony IMX586 da 48 megapixel. La batteria da 4000 MAh dura moltissimo, con quasi due gironi di utilizzo. Costa tra i 250 e i 300 Euro.

Acquista su Amazon: link

Huawei P Smart z

Si tratta di uno degli smartphone più economici dotato di camera frontale a pop-up. Il display borderless da 6,59″ è bello grazie alla totale assenza di notch. Il processore Kirin 710F fa girare bene e lo smartphone. La fotocamera non è delle migliori ma accettabili. Il resto delle specifiche sono interessanti con WIFI dual band, ma NFC e batteria da 4000 MAh. E’ previsto l’arrivo di Android 10 con EMUI 10. Il suo prezzo in questi giorni si trova tra i 199 e i 220 Euro. A queste cifre rimane una valida scelta

Acquista su Amazon: link

Acquista su Ebay: link

Xiaomi Mi 8

Era uno dei top di gamma Xiaomi dello scorso anno. Bel display AMOLED da 6,21 pollici con un notch grande perché ospita vari sensori tra cui quello a infrarossi per il riconoscimento facciale con poca luce. Le prestazioni sono da top di gamma del 2018 con il potente Snapdragon 845.. Mentre l’autonomia porta appena a sera. Questo smartphone, che ha da poco ricevuto la MIUI 11 si riesce a comprarlo intorno ai 250 Euro.

Acquista su Amazon: link

Recensione

Huawei P30 Lite

Sotto molti aspetti é un P Smart Z senza camera frontale a pop-up. Il display diventa più piccolo da 6,15″ con notch a goccia. La fotocamera é tripla con anche una comoda grandangolare. La batteria scende a 3450 mAh ma porta comunque a sera. P30 Lite si trova intorno tra i 240 e i 270 Euro

Acquista su Amazon: link

Acquista su Ebay: link

Oppo Reno2 Z

Arrivato in commercio da poco tempo, è stato preso poco in considerazione per il suo fratello maggiore Reno 2. Ma questo Z mi ha convinto lo stesso. Un design molto bello da fascia di prezzo superiore. Il display AMOLED da 6,53” è molto bello, senza cornici e la camera pop-up con i LED. Non manca il lettore di impronte sotto al display. Il Mediatek Helio P90 fa girare bene lo smartphone. La quad camera convince. La batteria da 4000 mAh permette di arrivare a un giorno e mezzo di utilizzo. Peccato per la Color OS che non convince per la poca ottimizzazione. Oppo Reno 2 Z costa intorno ai 280 Euro.

Acquista su Amazon: link

Acquista su Ebay: link

Fascia tra 400 e 500 Euro

Honor View 20

Honor View 20 è stato il primo smartphone in vendita nel nostro continente con un display con il foro, soluzione poco invasiva per inserire la fotocamera frontale con una cornice molto ridotta. Il Kirin 980 era il miglior processore del produttore cinese fino a poco tempo fa. Le fotocamere vanno abbastanza bene. La batteria dura molto. La EMUI 9 che non mi fa impazzire riceverà una nuova veste grafica con il prossimo aggiornamento. Honor View 20 costa tra i 400 e 460 Euro.

Acquista su Amazon: link

LG G8S ThinQ

LG G8S ThinQ è uno smartphone che, seppur non eccelle in nulla, fa il suo dovere in ogni reparto. Il display OLED da 6,2″ è molto buono, se non per l’ampio notch. Le prestazioni dello Snapdragon 855 sono molto interessanti. Molto bene le fotocamere, con anche una grandangolare che fa comodo. La LG UX non convince fino in fondo. Ma l’autonomia con uso medio porta solitamente a sera. Ha un prezzo di circa 480 Euro, salvo offerte più allettanti.

Acquista su Amazon: link

Acquista su Ebay: link

Huawei P30

Huawei P30 è la versione compatta del top di gamma di Huawei della prima metà del 2019. Il Display è un OLED da 6,1 pollici con lettore di impronte sotto il display. Il Kirin 980 è sempre molto rapido. Ottimo il reparto fotocamere. La batteria porta a sera serenamente. ormai costa solo 450 Euro su Amazon. Certo, spendendo queste cifre in questo periodo di Huawei è rischioso ma rimane un ottimo prodotto.

Acquista su Amazon: link

Fascia di prezzo tra 500 e 600 Euro

OnePlus 7

OnePlus 7 è stato sostituito dal modello T recentemente, ma costando un po’ meno, è ancora consigliabile. Il display da 6,5″ Optic Amoled è ottimo con lettore di impronte sotto il display. Il processore Qualcomm Snapdragon 855 è ottimizzato alla perfezione dal produttore. La Oxygen OS è la leggera personalizzazione di Android stock con le giuste chicche. Invece non eccelle lato design e fotocamera. Infine al batteria porta sempre abbondantemente a sera. Costa tra i 500 e i 550 Euro, che è una cifra onesta per quello che offre.

Sony Xperia XZ2 e XZ2 Compact

Ero indeciso se inserire la serie Sony XZ2, ma alla fine ho scelto il Compact perché rimane uno dei ex top di gamma più compatti. Il display da 5″ è FullHD quindi più che buono. Come processore troviamo Snapdragon 845 il migliore dello scorso anno. La fotocamera e l’autonomia non eccellono ma non deludono. Il modello Compact costa intorno ai 400 Euro, mentre quello standard a poco più.

Acquista su Amazon: link

Samsung Galaxy Note 9

Per chi cerca un Galaxy Note per le sue funzioni esclusive può ancora essere interessante un Note 9. Troviamo un bellissimo display AMOLED da 6,4″ con cornicetta, Le prestazioni sono garantite dal processore Exynos 9810 con ampi tagli di memoria. Mentre il comparto fotografico è ottimo. La SPen è utilissima per prendere appunti. Peccato la batteria che non sempre porta a sera. Costa ben 759 Euro, non una cifra bassissima ma molto meno dei mille del Note 10 Plus, senza contare il Note 10 che è da scartare per l’autonomia.

Acquista su Amazon: link

Share This Post
Enable Notifications    OK No thanks